Giugliano-Andria: 4-3. Match rocambolesco, i tigrotti la spuntano con Salvemini nel finale

0
808 Visite

Il digiuno casalingo si trascinava dallo scorso 4 dicembre. Il Giugliano, al termine di una gara a dir poco rocambolesca, ha avuto la meglio sul fanalino di coda Fidelis Andria. Un 4-3 avvincente ed emozionante. Match in salita per i gialloblu di Di Napoli, che al 14′ si inchinano al gol di Micovschi. E’ Gennaro Scognamiglio, il roccioso difensore dei tigrotti, a trovare il pari al 27′ con un gol di pregevole fattura. Il Giugliano spinge e passa in vantaggio al 30′ con Sorrentino. Match vibrante, con continui capovolgimenti di fronte. L’Andria non molla è al 30′ acciuffa il pari con Bolsius. Ripresa ancor più ricca di emozioni. Pugliesi di nuovo in vantaggio in apertura con Ventola, che trasforma un calcio di rigore. Poi la reazione dei padroni di casa, che pareggiano i conti al 78′ con La Monica. Il 4-3 è realizzato dall’immancabile Salvemini.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti