Blitz dell’FBI nella residenza di Trump in Florida. Il tycoon: “La mia candidatura dà fastidio, la sinistra vuole distruggermi”

0
823 Visite

Blitz dell’FBI nella residenza di Donald Trump, in Florida, a Mar Lago. I federali hanno portato via numerosi documenti e scatoloni, sarebbe stata perquisita anche la cassaforte dell’ex presidente degli Stati Uniti. Il tycoon ha dato la notizia con un lungo comunicato. “Non vogliono che mi candidi nel 2024, è sotto attacco la mia candidatura. Cose del genere accadono solo in un paese del terzo mondo. La sinistra radicale mi perseguita”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03