Marano, il neo assessore Discetti (in carica da 20 giorni) già ad un passo dall’addio

0
745 Visite

E’ stato nominato appena 20 giorni fa, ma l’assessore Discetti – finora mai presente in giunta e in municipio – sarebbe già ad un passo dall’addio. Problemi personali, qualche acciacco fisico impedirebbero al neo assessore ai lavori pubblici e urbanistica (comparti tra i più delicati) di proseguire nel lavoro, avviato al momento solo da casa.

La lista Visconti, che sponsorizzava la sua nomina già a novembre scorso, sarebbe così costretta a individuare in fretta e furia un sostituto. Discetti, ex dirigente del comune di Giugliano (fu indagato a suo tempo ma dell’inchiesta giudiziaria si sono perse le tracce) ha 75 anni, è un architetto ed è a capo di uno studio professionale molto noto. La giunta Visconti, insomma, continua a non decollare: l’assessore all’Igiene urbana ne sa pochissimo di igiene urbana, l’assessore ai lavori pubblici e urbanistica ha seri impedimenti, l’assessore al cimitero, sport e fondi sovracomunali non ha ancora mosso un dito per la scandalosa vicenda dell’affidamento dello stadio comunale (senza bando), l’assessore alla viabilità è stato deficitario sotto tutti i punti di vista, l’assessore al Bilancio è un avvocato e di bilancio non ne capisce un fico secco e dovrà pertanto essere aiutato da qualche collega di partito e da altri.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03