Capri, rubinetti a secco: scatta il divieto di ingresso per i non residenti

0
475 Visite

Emergenza idrica a Capri. L’Isola è rimasta a ‘secco’ per un guasto della condotta di rifornimento dell’acqua. Da stamattina, dunque, possono sbarcare solamente i residenti, mentre (attualmente) non è consentito ai turisti raggiungere l’isola. Lo stabilisce un provvedimento d’urgenza diramato dal sindaco di Capri, Paolo Falco. “Senza approvvigionamenti –spiega il primo cittadino – è impossibile garantire i servizi essenziali tenendo conto delle migliaia di persone che quotidianamente si recano sull’isola nella stagione turistica. Al momento risultano ‘a secco’ solo alcune zone isolate del comune di Anacapri. A rifornire la rete sono però solo i serbatoi locali.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti