SORRENTO: 3 furti a segno e uno tentato. 47enne arrestato dai Carabinieri

0
496 Visite
Tre furti andati a segno, uno solo tentato. Un bottino niente male per Enrico Langella, 47 anni compiuti ieri.
I carabinieri della stazione di Sorrento lo hanno arrestato per furto e hanno recuperato l’intera refurtiva. Il primo colpo è andato a segno in un negozio di Corso Italia. Nel sacco 3 paia di infradito, 100 euro il valore complessivo.
Secondo furto ancora in Corso Italia ma in un negozio di profumi. 2 quelli sottratti, 70 euro ciascuno il prezzo a dettaglio.
Terza tappa in via Santa Maria delle Grazie dove ha portato via una borsa da 65 euro, ingannando i dipendenti.
Altra borsa nel mirino in un negozio di artigianato in vicoletto San Cesareo. Questa volta il titolare ha compreso le sue intenzioni e ha sventato il furto. E proprio grazie alla descrizione di quest’ultimo, i carabinieri hanno rintracciato il 47enne e, analizzando la merce in suo possesso, ricostruito gli altri furti commessi.
E’ ora in camera di sicurezza, in attesa di giudizio.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti