Marano, altro che risanamento economico. I consiglieri si sbrighino e lo mandino a casa prima che sia troppo tardi

0
2.253 Visite

Altro che risanamento dei conti, che se si vedrà, se si vedrà, si vedrà solo tra un paio d’anni: i consiglieri, di maggioranza e opposizione, devono scuotersi dal torpore o sonno e capire che se non mandano a casa (subito) Morra, saranno cavoli amarissimi per il Comune. Il consiglio comunale, e non solo, è infarcito di soggetti con troppe frequentazioni o parentele balorde. La giunta non è all’altezza in tanti esponenti. Il sindaco avrebbe potuto fare mille cose per dare una scossa a Marano e invece, come tanti altri, viaggia con la seconda marcia, cauto, lento, attento agli equilibri e agli accordi e accordicchi elettorali. Il risanamento? Importante, ma ci voleva una terapia choc per la città: dall’ambiente alla municipale, dall’urbanistica ai tributi, per finire con i problemi atavici del territorio.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti