Reddito di cittadinanza, Campania prima per numero di percettori occupabili e truffe. In tanti temono il taglio

0
1.037 Visite

La Campania non solo è la regione con il più alto numero di beneficiari del Reddito di Cittadinanza, ma detiene anche il primato per numero di truffe e percettori ‘occupabili’, cioè idonei al lavoro. Per questo non sono pochi coloro che temono le prossime mosse del Governo. Nulla è ancora stato stabilito ma tra le ipotesi più accreditate c’è quella di sostituire il sussidio con misure di inclusione sociale e di politiche attive per coloro in grado di lavorare. Si tratta di una platea di oltre 600mila persone under 60, di cui circa 170 mila in Campania. Tra questi, tante persone oneste che non trovano lavoro ma anche troppi, troppi che ci marciano su. Cosa fare? Il sussidio non può essere a vita, ma nemmeno si possono abbandonare al loro destino migliaia di famiglie bisognose. Il meccanismo del governo, ad ogni modo, non dovrebbe procedere gradualmente.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti