Regionali, a Mugnano si pestano i piedi Bove e Porcelli. A Marano nessuno sfonda

0
1.745 Visite

A Mugnano Bove e Porcelli si pestano i piedi tra loro ed è probabile che, per pochi voti, nessuno dei due entri in Consiglio. Sono andati malino o comunque non hanno ottenuto i risultati sperati i candidati maranesi al consiglio comunale. Nessuno ha sfondato o si è avvicinato alla soglia dei mille voti sul proprio territorio. Nessuno entrerà in Consiglio comunale e molti sono andati molto al di sotto delle proprie aspettative. Di Fenza ha fatto meglio degli altri (700 e passa voti), Baiano (550), Fanelli (poco più di 530),  Totaro poco più di 600. Poche centinaia di voti per Palladino e Santoro.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03