Coronavirus, in Francia un medico di fama somministra clorochina. Genio o ciarlatano?

0
1.066 Visite

Da vecchio farmaco anti-malarico a cura miracolosa contro il Covid-19? In tempi normali si farebbero test clinici secondo gli standard accettati dalla comunità scientifica di tutto il mondo e, a seconda dei risultati, la nuova indicazione terapeutica verrebbe ammessa oppure no.

Ma anche in Francia – come riporta il Corriere della Sera – ormai i morti da coronavirus raddoppiano ogni giorno, in Alsazia si allestiscono ospedali da campo, il governo – che invita a stare a casa e al contempo invitava ad andare a votare – è accusato di impreparazione e tentennamenti, e quindi ci si attacca a nuovi eroi e nuove speranze: la clorochina e il suo profeta, il professor Didier Raoult.

Nato 68 anni fa a Dakar, in Senegal, dove il padre era medico militare e la madre infermiera, Raoult è cresciuto a Marsiglia ed è lì che dirige l’istituto ospedaliero-universitario Mediterrannée Infection, uno dei centri di avanguardia nella ricerca e nel trattamento delle malattie infettive. In queste ore centinaia di persone stanno facendo la fila davanti all’istituto nella speranza di farsi testare e, nel caso, curare, da questo scienziato con i capelli lunghi che a fine febbraio ha pubblicato su YouTube un video dal titolo definitivo: «Coronavirus: fine della partita!».

Secondo lui, la terapia a base di clorochina funziona e il mondo intero ha a portata di mano la cura per l’epidemia. Tutto molto semplice. Le imprudenze e lo stile di Raoult ne farebbero un perfetto ciarlatano, ma la questione è un po’ più complessa. Nel suo campo Raoult è un’autorità riconosciuta, i colleghi criticano le ultime uscite ma è un ricercatore che ha al suo attivo una carriera notevole e molte e importanti pubblicazioni scientifiche.
Se il presidente Emmanuel Macron lo ha invitato nel Consiglio scientifico che lo aiuta a prendere decisioni nella gestione dell’epidemia, è perché Raoult non è un personaggio che si è inventato adesso.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti