Camorra e politica, fissata la data del Riesame per l’ex sindaco di Marano Bertini

0
762 Visite

E’ stata fissata la data (18 febbraio) della discussione davanti al tribunale del Riesame, chiamato a pronunciarsi sull’istanza di revoca degli arresti domiciliari formulata dai legali di Mauro Bertini, ex sindaco della città ed ex consigliere di opposizione. Bertini è accusato di corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa. I giudici dovranno valutare se sussistono elementi tali da giustificare la detenzione domiciliare o revocare la misura disposta sedici giorni fa dal gip Ciollaro e consentire quindi a Bertini di affrontare l’eventuale processo da uomo libero. L’ex primo cittadino è finito nelle maglie di un’inchiesta che verte su tre filoni: area Pip, Palazzo Merolla e Masseria del Galeota.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti