Giovani, Manfredi: “Condivido decalogo, servono concretezza e visione”

0
355 Visite

È stato molto utile ascoltare le dieci proposte lanciate da giovani manager, professionisti e imprenditori coordinati dalla Fondazione Banco di Napoli. Ho registrato numerose convergenze. Molte delle idee sottoposte ai candidati sindaco sono infatti contenute nel nostro programma elettorale: in comune alle istanze dei rappresentanti della Next Generation abbiamo senza dubbio l’impostazione generale che coniuga concretezza e capacità di visione, in sintesi l’approccio per affrontare le numerose questioni sul tavolo. In primis, il tema della collaborazione istituzionale che per noi rappresenta una condizione imprescindibile per risollevare le sorti della città. Parimente fondamentale è il continuo confronto con le categorie sociali e professionali che ogni giorno fanno sacrifici e vivono sulla loro pelle i disagi di un’Amministrazione deficitaria. Il decalogo dei giovani presentato nella sede della Fondazione Banco di Napoli presieduta da Rossella Paliotto va pienamente sottoscritto nella consapevolezza che sin dall’inizio della nostra campagna elettorale – anche nell’ottica di poter sfruttare le opportunità derivanti dal Pnrr – abbiamo evidenziato la necessità di dare priorità a riforma della macchina amministrativa, digitalizzazione dei processi, collaborazione tra pubblico e privato e programmazione turistica”. Così il candidato sindaco di centrosinistra, M5S e forze civiche Gaetano Manfredi.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03