L’angolo della satira. Marano. Cucù, Cucù e la scuola nel Galeota non c’è più….

0
1.146 Visite

“Cucù, Cucù, e la scuola nel Galeota non si fa più. La storia l’abbiamo spiegata più volte negli ultimi giorni. C’era una volta un bel complesso residenziale, completamente abusivo, che il Comune – dopo 10 anni di “pippe” – ha fatto suo di recente. L’ex dirigente dell’ufficio tecnico, Pasqualino Di Pace, voleva farne una scuola per i ragazzi di San Rocco. E così anche il Pd, che addirittura aveva ottenuto una delega ad hoc, delega al Galeota. Lo stregone cattivo, Rodolfo Visconti, e la cerbera Mucerino, attuale dirigente del settore tecnico, hanno detto no. L’assessore del Pd, Di Luccio, ha così deciso di dimettersi. Ma i consiglieri comunali dei dem, seppur con un piede e mezzo nello scioglimento dell’ente per camorra, non vogliono crederci e danno ancora fiducia al cattivo stregone. Sono in pochi a smarcarsi: la consigliere Santopaolo e il segretario Sorrentino, che ancora spera in un ripensamento del sindaco. In mezzo a tutto ciò c’è, forse, la mano di qualcuno, di qualche consigliere che non vuole far sgomberare qualche famiglia. Pochi mesi fa un consigliere dem, quando il progetto scuola era ancora itinere, andava in giro a raccontare che nel Galeota potrebbe venire su un ufficio postale. Chissà che allora qualcuno non ci abbia messo lo zampino…..Il consigliere chi è? Gli addetti ai lavori avranno capito: è uno, anzi sono due che “chiacchiarean assai”….

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03