Tartarughe in via di estinzione sequestrate all’aeroporto di Capodichino. Viaggiavano con un cittadino ivoriano

0
823 Visite

Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane in servizio presso l’aeroporto di Capodichino hanno  sequestrato due tartarughe vive appartenenti alla specie testudo marginata. Gli esemplari, rientranti tra le specie di flora e fauna protette e in via di estinzione, erano sprovvisti della documentazione, ovvero dei regolari certificati di importazione Cites, così come previsto dalla convenzione di Washington. Le tartarughe viaggiavano a seguito di un passeggero proveniente dal Ghana. Sono intervenuti anche gli assistenti sanitari ai quali sono state date in affidamento le testuggini. Il trasgressore, un cittadino ivoriano di 38 anni, è stato denunciato a piede libero.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03