Napoli: rapina al centro scommesse. Carabinieri fermano il secondo complice. Le indagini proseguono

0
935 Visite

Rapina al centro scommesse. Le indagini dei Carabinieri continuano incessantemente.
Poco prima della mezzanotte i militari del nucleo operativo della compagnia Vomero insieme ai Carabinieri della stazione Marianella hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 22enne del quartiere Arenella già noto alle forze dell’ordine.
Le indagini dei militari hanno permesso di raccogliere diversi elementi nei confronti del 22enne ritenuto gravemente indiziato di aver commesso lo scorso 2 giugno – insieme ad altri complici di cui uno già tratto in arresto – una rapina a mano armata in un centro scommesse a corso Marianella.
Il fermato è stato trasferito nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria partenopea.
Indagini in corso per individuare gli altri complici.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti