Napoli, l’ultimo successo dell’era Spalletti e il tributo a Quagliarella

0
1.026 Visite

Finisce con un successo il campionato del Napoli, già campione d’Italia: in un clima di festa e nell’ultima di Spalletti in panchina, gli azzurri si impongono contro la Samp per 2-0 grazie a Osimhen e a Simeone. Al termine del match, grande festa al Maradona dov’è prevista la consegna del trofeo a capitan Di Lorenzo per la vittoria del campionato. Sconfitta ininfluente invece per la Samp già aritmeticamente retrocessa ma che scongiura il fallimento grazie al recente passaggio di proprietà

Un gold i Osi e uno del Cholito nel giorno della grande festa. Nel giorno della festa che un addio. “E’ tornato un grande campione azzurro, è tornato Fabio Quagliarella” queste le parole dello speaker all’ingresso in campo del bomber della Samp che ha salutato i tifosi e ha ricevuto una targa sotto la Curva A. Momento di grande commozione per lui alla sua ultima in Serie A proprio nello stadio della sua squadra del cuore. Poi in Curva A uno striscione: “Di Partenope figlio orgoglioso, dal passato beffardo al presente glorioso, sulla nostra maglia il tuo sudore impregnato, dalla tua gente non sarai mai dimenticato. Grazie Fabio”

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti