Marano, elezioni: la carica dei panzatuosti e dei chiaianesi. I finti rinnovatori e i “cattivi” che vogliono invece rinnovare sul serio

0
1.611 Visite

La carica dei “panzatuosti” a Marano che vogliono mettere il capello sul candidato sindaco di centrodestra. La carica dei chiaianesi che vogliono mettere il cappello sul candidato di centro. La carica di qualche affarista che vuole mettere il cappello sul candidato di sinistra. La carica delle pretese e vanagloria tra i cosiddetti rinnovatori.

Siamo ormai al paradosso maranese, uno dei tanti: i cosiddetti perbene vogliono candidare personaggi o senza storia o inguacchiatissimi; i cosiddetti non perbene vorrebbero invece volti nuovi e nomi di garanzia per scongiurare un futuro scioglimento. L’impazzimento è totale, nessuno che faccia mea culpa, nessuno che faccia un passo indietro, nessun segno di umiltà e intelligenza politica. Solo rivendicazioni personali, odi, rancori, gelosie e invidie. Viva Marano!

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti