“Napoli in modi di… versi”, serata musicale nel bene confiscato Casa Mehari di Quarto

0
761 Visite

Continuano gli appuntamenti musicali a Casa Mehari il bene confiscato di Quarto in via Nicotera n.8. Sabato 3 dicembre (alle ore 19) concerto di Gianni Migliaccio, chitarrista e cantante d’eccezione con “Napoli in modi di…versi”.

I versi delle canzoni napoletane prima declamate e recitate da Luisa Perfetto e Arturo Delogu dell’Associazione ArteMide, poi cantate e suonate dalla voce e dalla chitarra di Gianni Migliaccio. Due modi diversi di ascoltare versi.

Formula della serata: aperitivo solidale curato dalla Cooperativa sociale La Quercia Rossa, calice di Falanghina o Piedirosso, spettacolo. Info e prenotazioni: 3471594512 o mail: segreteria@casamehari.it

Casa Mehari si trova in via Nicotera (traversa di via Pozzillo, zona denominata la Macchia), a Quarto, area flegrea della Città Metropolitana di Napoli. Si tratta di una villa con annessi giardino e piscina confiscati alla criminalità locale e oggi di proprietà del Comune di Quarto. L’ente locale ha dedicato la struttura a Giancarlo Siani, giornalista del quotidiano “Il Mattino”; Mehari è il nome del modello dell’auto Citroën su cui il giovane venne ucciso dalla camorra il 23 settembre del 1985. L’associazione temporanea di scopo a cui è affidata “Casa Mehari” è composta da “La Bottega dei Semplici Pensieri” (organizzazione di volontariato, capofila dell’ats), “La Quercia Rossa” (cooperativa sociale), “Artemide” (associazione culturale) e “Dialogos” (associazione di promozione sociale).

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03