CAIVANO: Parco Verde. Pusher col reddito di cittadinanza in manette. Arresto dei Carabinieri

0
706 Visite

In tasca oltre 600 euro e nell’animo la consapevolezza di ricevere puntualmente, ogni mese, il reddito di cittadinanza. Un beneficio che non è bastato ad un 36enne di Cardito, arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Caivano per detenzione di droga a fini di spaccio. Era in strada e lo sfondo era quello dei palazzoni color pastello del Parco Verde.

Addosso non solo contante, nel marsupio 65 dosi di eroina, 60 di cocaina, l’occorrente per confezionare le dosi e un cellulare.

Il 36enne è ora ai domiciliari, in attesa di essere giudicato durante l’udienza di convalida. Per il reddito si va verso la revoca, i militari interesseranno l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti