LUMINARIE AL VOMERO: “PASTICCIO SULLA V MUNICIPALITÀ, QUALCUNO MENTE”

0
529 Visite
 “Nelle settimane scorse avevamo paventato il rischio che le luminarie natalizie, offerte alla città dall’ente camerale partenopeo, montate nelle principali strade dello shopping del Vomero, sarebbero state smantellate per procedere alla potatura degli alberi. Quello che non avremmo mai immaginato è che, nonostante le rassicurazioni arrivate ai rappresentanti degli esercenti collinari da parte dell’amministrazione comunale, dell’assessore al verde e dai dirigenti della Camera di Commercio, è che le luminarie siano state ugualmente smontate prima di Natale senza che ci fosse alcuna urgenza o pericolo di procedere prima della fine delle festività. A rendere un vero giallo la questione, che suona come una beffa per i commercianti che provano a risollevarsi dopo due anni di pandemia, è la circolare di cui siamo entrati in possesso a firma di un dirigente comunale che informava anche i presidenti di Municipalità che le suddette luminarie sarebbero state allestite “esclusivamente sui pali della luce ed eventualmente sulle facciate dei palazzi con il consenso dei condomini”. Come noto le luminarie invece sono state allestite proprio sul verde cittadino. Ci viene il sospetto che in realtà si tratti di un vero e proprio pasticcio perché qualcuno non ha vigilato a dovere sull’allestimento delle stesse e che siamo difronte ad un caso di non rispetto delle regole. Nei prossimi giorni presenteremo interrogazioni al Comune e presso la V Municipalità per capire chi si accollerà gli eventuali costi aggiuntivi sul rimontaggio delle luminarie. Sarebbe grave se la spesa ricadesse sui residenti collinari che, oltre al danno la beffa, resteranno senza luminarie, meritano spiegazioni ufficiali.
 Il Natale non si tocca”.
Così in una nota il Consigliere della V Municipalità Emanuele Papa e il coordinatore della Lega Vomero Arenella l’avv. Ugo Sebastiano.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03