Il Giugliano fa festa: battuto il Marsala nel ritorno al De Cristofaro

0
496 Visite

Il Giugliano batte il Marsala 2-1 grazie alle reti di Orefice e Di Girolamo. Il De Cristofaro parte subito bene e nel giorno della riapertura si gode i 3 punti regalati dai ragazzi di mister Agovino.

La partita è cominciata con qualche minuto di ritardo per l’inaugurazione dell’impianto con le autorità ecclesiastiche, il sindaco Antonio Poziello, dei rappresentanti della giunta comunale, la dirigenza del Giugliano con Luigi e Gaetano Sestile oltre a tutta la famiglia del compianto patron Salvatore. Fuochi d’artificio, palloncini, una vera festa per il ritorno a casa.
Poi ha parlato il campo e sono bastati 4′ ad Antonio Orefice per battezzare l’impianto: il nostro baby fenomeno è il primo marcatore della storia del nuovo De Cristofaro. La partita è in discesa e dopo un quarto d’ora ci pensa Rosario Di Girolamo a raddoppiare per il Giugliano.

La reazione del Marsala c’è eccome: al 40′ accorcia Padulano e si va sul 2-1 all’intervallo.
Nella ripresa i siciliani guadagnano campo ma il Giugliano tiene benissimo la partita sfiorando anche il 3-1 nel finale ma bastano i gol di Orefice e Di Girolamo ai tigrotti che restano saldamente al quarto posto in piena zona playoff.

Giugliano-Marsala 2-1: 4′ Orefice, 20′ Di Girolamo-40′ Padulano

Giugliano 1928: Mola, Del Prete(76′ Dublino) Mennella(76′ D’Angelo), Tarascio, Impagliazzo, Di Girolamo, Logoluso, Liccardo(Capitano), Esposito, Orefice(89′ D’Ausilio), Carbonaro
In panchina:Simoncelli, Riccardis, Miranda, D’Ausilio, D’Angelo, Cimmino, Otranto, La Ferrara, Dublino
Allenatore: Massimo Agovino

Marsala Calcio: Russo, Lo Iacono, Gallo, Scoppetta, Inzoudine(74′ Lo Cascio), Candiani, Federico(69’Mascari), Ferchichi, Balistrieri(k), Padulano, Maiorano
In panchina:Giordano, Pucci, Mascari, Montuori, Sardone, Giambaco, Di Chiara, Lo Cascio, La Vardera
Allenatore: Nicola Terranova

Reti: 3′ Orefice(G), 19′ Di Girolamo(G), 40′ Padulano(M),
Ammoniti: Scoppetta(M), Logoluso(G), Federico(M), Mola(G), Lo Iacono(M), Padulano(M), Carbonaro(G),

Terna arbitrale:
Lorenzo Maccarini di Arezzo,coadiuvato da De Santis e Quici della sez. di Campobasso

NOTE: Agovino, squalificato, sostituito in panchina da Vincenzo Supino.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti