Contributi per studio, asili nido, matrimoni e a dipendenti vedovi: l’ospedale Cardarelli di Napoli stanzia 300.000 euro per il welfare di personale sanitario non dirigente

0
535 Visite

Ed è la prima Azienda Ospedaliera pubblica in Italia a farlo ed ad applicare il contratto del personale sanitario non dirigente per creare un fondo molto consistente, destinato al welfare dei propri dipendenti.
“Le risorse sono state acquisite dal residuo dei fondi 2023 destinati ai contratti per il personale del comparto sanità – si spiega in una nota – Di fatto, ciascun infermiere, tecnico sanitario, tecnico radiologo, Oss, fisioterapista che lavori presso l’azienda potrà partecipare ai bandi che l’ospedale sta per pubblicare per accedere ai fondi disponibili”.
Le linee guida approvate dall’Azienda individuano tre macro aree: sussidi, rimborsi, promozione del merito.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti