Napoli, orologio costoso rapinato a professionista: in manette un 26 enne

0
834 Visite

Su delega del Procuratore della Repubblica f.f. di Napoli si comunica che, giovedì mattina, personale del Commissariato Dante ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un 26enne napoletano ritenuto responsabile della rapina di un costoso orologio ai danni di un professionista, commessa da due persone lo scorso 23 aprile in via Salvator Rosa; lo scorso 2 maggio è stato sottoposto a fermo un altro indagato.
I poliziotti, grazie alla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza di un negozio, hanno accertato che la vittima, mentre stava percorrendo via Salvator Rosa alla guida della propria autovettura, era stata aggredita e rapinata da due malviventi giunti a bordo di uno scooter.

Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti