Napoli, amministrazione comunale immobile: il punto di Fratelli d’Italia

0
289 Visite

“A fronte dell’immobilismo amministrativo e dell’insipienza politica della giunta Manfredi il progetto politico di Fratelli d’Italia è sempre più attrattivo ed è in grado di polarizzare interesse e adesioni spontanee”. Così il coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia di Napoli, Sergio Rastrelli a margine dell’incontro stampa svoltosi questa mattina a Napoli per denunciare l’immobilismo dell’amministrazione comunale, lanciare una proposta di riforma dell’assetto municipale del Comune di Napoli, strutturato in macro-aree funzionali, e annunciare l’adesione al partito di Giorgia Meloni della consigliera della Municipalità 10 Bagnoli-Fuorigrotta, Arianna Mocerino.

“Come per l’intera dimensione cittadina – sottolinea Arianna Mocerino – anche la nostra Municipalità soffre l’assenza di governo, l’incapacità storica di una sinistra e di un’area politica incoerente e priva di visione. Serve un’opposizione vera, forte e concreta come quella di Giorgia Meloni, unica leader che, in panorama a dir poco deprimente, brilla per coerenza e concretezza”.

“L’ingresso di Arianna nel nostro partito – sottolinea Giorgio Longobardi Consigliere comunale di FdI – costituisce un importante valore aggiunto in un territorio in cui l’assenza della politica è disarmante. C’è una forte domanda di concretezza e con Arianna sapremo mettere in campo una forte sinergia politica e istituzionale per dare risposte sempre più efficaci anche a Fuorigrotta e Bagnoli”.

Per Gabriella Peluso, dirigente nazionale del partito di Giorgia Meloni “l’ingresso di Arianna Mocerino, valente avvocato napoletano, rafforza tanto il senso politico dell’apertura del nostro partito alla società civile, al mondo delle professioni quanto l’azione di opposizione di Fratelli d’Italia a un’amministrazione inadeguata e incapace a garantire ai cittadini quei servizi minimi necessari a costruire un minimo di vivibilità e sviluppo di questa città”.

Soddisfatto il vice coordinatore regionale di FdI Diego Militerni per il quale “i nuovi ingressi dimostrano quanto il nostro partito sia attrattivo per la società, e lavoriamo per una forte opposizione sul piano comunale e regionale per offrire un’alternativa al nostro territorio”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03