Movida violenta, Di Fenza (Moderati): “Controlli per salvare vite e commercio”

0
417 Visite
“No a una movida selvaggia e senza controlli. Solo pochi giorni fa avevamo segnalato la necessità di presidiare i luoghi di ritrovo serale dei giovani. Una necessità urgente a Napoli e nell’area metropolitana a giudicare anche dalle cronache della settimana appena trascorsa e delle ultime ore. E’ necessario il contributo di tutti. Non possiamo permetterci un clima di assenza di regole e delle istituzioni. Per favorire la ripartenza bisogna fermare gli episodi di violenza gratuita che coinvolgono sempre di più gli under 20.
In vista delle prossime settimane estive occorrono presidi deterrenti nel cuore di Napoli, ma anche in aree, ad esempio come Pomigliano d’Arco e Coroglio dove solo la notte scorsa si sono registrati gravi episodi di violenza. Occorre la collaborazione di commercianti e istituzioni locali per salvare vite e tutelare la ripresa economica. Bisogna intervenire presto sulla sicurezza nelle aree della movida, prima che si registrino conseguenze più drammatiche”.
Pasquale Di Fenza, Moderati Regione Campania
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03