Arrestato ad Amsterdam “El Chapo asiatico”, è a capo di un impero della droga

0
560 Visite

La polizia olandese ha arrestato ad Amsterdam il capo di uno dei più grandi cartelli asiatici della droga. Le autorità non hanno specificato il nome dell’arrestato, ma si ritiene si tratti di Tse Chi Lop, un cinese naturalizzato canadese, noto come ‘El Chapo asiatico’, a capo di un impero da 70 miliardi di dollari che gestisce il traffico di droga in tutta l’Asia. L’uomo è stato fermato all’aeroporto di Schiphol prima di imbarcarsi per il Canada.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03