Rebibbia, due detenuti evasi calandosi con la corda

0
433 Visite

Due detenuti evasi dal carcere di Rebibbia. «In attesa di comprendere le dinamiche che sono in fase di indagine, purtroppo questa mattina due detenuti di nazionalità croata e italiana ma etnia rom con pene fino al 2029, della Casa di Reclusione di Rebibbia hanno potuto evadere attraverso ad una corda facendo perdere le loro tracce e sulla quale comunque uno di loro potrebbe essere già stato individuato». A comunicarlo è la segreteria regionale dell’Ussp,  l’unione sindacale di polizia penitenziaria. I due si sono calati srotolando una manichetta dell’antincendio, dribblando una telecamera.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03