Marano, beni confiscati, ecco la villa che nessuno vuole: rifiutata dalla Finanza e dal Consorzio Sole, potrebbe accogliere (in futuro) un gruppetto di migranti

0
3.236 Visite

Ecco come si presenta oggi la villa confiscata qualche anno fa alla famiglia Palumbo: quella ubicata in via San Tommaso, a Marano. L’immobile è da tempo acquisito al patrimonio immobiliare del Comune e doveva fungere da sede per la Guardia di Finanza. Non se ne fece nulla per il rifiuto delle Fiamme Gialle. Il Comune, allora, lo affidò al Consorzio Sole ma nei giorni scorsi l’ente se l’è ripreso, poiché il Consorzio è interessato alla gestione di un bene più piccolo e meno dispendioso sotto il profilo delle spese per il restyling.

La villa balzò anche agli onori delle cronache nazionali, quando le forze di polizia fecero irruzione in via San Tommaso. Non è escluso che questa struttura, poco distante dal Garden Rose, in un futuro non lontano possa accogliere qualche gruppetto di migranti.

Tony Montana era un vero feticcio per il defunto Giuseppe Palumbo, figlio di Castrese (‘o svitapierno) suicidatosi qualche anno fa in un carcere fiorentino. La sua casa, al momento del blitz delle forze di polizia, avvenuto circa sei anni fa, era protetta da un pesante cancello elettronico, telecamere e due rottweiler.

Ma l’esterno era solo un assaggio. In ogni stanza, infatti, c’erano telecamere, ma anche video per controllare le altre stanze. Slot machines nella taverna, due biliardi, una sala palestra con mini beauty farm. Era il trionfo del kitsch hollywoodiano, con un tocco tutto napoletano, come la maxi tigre di peluche accoccolata sul tappeto nel salotto. Anche se il vero pezzo forte era lo studio a primo piano. Mobili antichi, tappeti, carta da parati azzurrina, santi, quadri, scrivania in legno scuro e poltrona di pelle nera. Angolo bar con vini pregiati e whisky. Sulla scrivania sigari cubani e banconote da 500 euro infilate sotto il vetro del piano d’appoggio. Poi i poster con il ritratto del mito di sempre: Tony Montana, lo Scarface protagonista del mitico film di Brian De Palma.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti