Meteo, il caldo africano è in arrivo: dove e quando

0
771 Visite

La prima, buona notizia è che le piogge sul Nord-Italia “stanno per finire”: così ha esordito il celebre fisico nell’atmosfera. La seconda novità, invece, è che “arriva la prima, vera, rovente vampata di caldo africano”, ha annunciato Giuliacci. Sono previste tre fasi. Tra oggi, sabato 15 giugno, e lunedì 17 giugno, è attesa “una piccola perturbazione” al Settentrione, dove potranno verificarsi “rovesci e temporali”. Meglio al Centro, dove arriverà l’anticiclone africano, “che porterà temperature massime intorno ai 35 gradi”, ha spiegato.

Nella seconda fase individuata, quella che va dal 18 al 22 giugno, “l’anticiclone si intensifica e immette sull’Italia aria più calda”. L’ondata di caldo, ha assicurato Giuliacci, “è piuttosto intensa”. Che vuol dire? L’esperto è stato schietto: i termometri potranno segnare “fino a 40 gradi” su Puglia, Materano e all’interno delle Isole Maggiori. Poi, tra il 23 e il 29 giugno, sull’Italia “si allungherà l’anticiclone delle Azzorre, con venti più freschi e qualche temporale pomeridiano”. In questo periodo, ha aggiunto il fisico dell’atmosfera, “le temperature si abbasseranno”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti