Campi flegrei, il vertice nella sede della Tangenziale per le vie di fuga

0
679 Visite

incontro, quest’oggi, nella sede della Tangenziale di Napoli Spa per definire i tempi di apertura delle rampe di raccordo al tunnel di collegamento Tangenziale/Porto. “Le opere, avviate e mai ultimate da troppi anni, rappresentano fondamentali vie di fuga in caso di eventi sismici di maggiore entità”, dice il sindaco di Pozzuoli Luigi Manzoni, che rendiconta sull’esito della riunione, che segue la rescissione contrattuale con il concessionario, avvenuta “in conseguenza delle gravi inadempienze registrate”.

Questa mattina è stata definita la nuova progettazione, sono state quantificate le risorse necessarie e sono state stabilite le relative procedure di approvazione e di utilizzo delle risorse stanziate dalla Regione Campania. “In tempi celeri – assicura Manzoni – abbiamo superato ritardi incomprensibili”. “A breve, con la condivisione del ministero dei Trasporti, saremo in grado di definire i tempi di completamento delle rampe in direzione Napoli e in direzione Roma che, sicuramente, saranno aperte entro la fine dell’anno”, evidenzia il sindaco di Pozzuoli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti