Superbonus, l’affondo di Meloni: “Nulla è gratuito, chi lo ha detto ha mentito agli italiani e creato un danno enorme”

0
829 Visite

Il superbonus pesa sulle casse dello Stato ed è un danno per tutti gli italiani. Sul tema è intervenuta Giorgia Meloni, intervistata da Paolo Del Debbio a Dritto e rovescio. “Un politico che dice che una cosa che fa lo Stato è gratuita è un politico che non sa di che cosa parla,,. ed è grave, o è un politico che mente, ed è gravissimo”, ha esordito il premier, ospite su Rete 4. “Lo Stato italiano spende soldi degli italiani quando li mette da una parte o li mette dall’altra, quindi non c’è nessuna cosa che lo Stato italiano faccia gratuitamente”, ha continuato.

La misura è frutto di un’idea dell’ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte. E proprio al leader del Movimento 5 stelle Meloni ha fatto riferimento: “E quello che è stato fatto con il Superbonus, per consentire a Giuseppe Conte di fare la campagna elettorale dicendo che gratuitamente potevi efficientare casa tua, è un buco di 140 miliardi di euro a fronte di una valutazione molto inferiore che era stata fatta e non li ha pagati Giuseppe Conte, perché non si è assunto la responsabilità di dire dove andavano presi quei soldi che sono serviti a efficientare meno del 4 per cento del patrimonio immobiliare italiano, prevalentemente seconde case, case di pregio, persino castelli”.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti