Covid, Omicron 5: il rialzo dei contagi

0
508 Visite

Tornano a salire i casi di positività al coronavirus, in Italia come in altri Paesi. Le responsabili, concordano le autorità scientifiche, sono le nuove varianti del virus, come Omicron 5 (BA.5), che – rileva l’Oms – sta continuando a guadagnare terreno su altre forme di Covid-19.

La penultima rilevazione dell’Oms segnalava come Omicron 5 fosse responsabile del 16% dei contagi totali. Il successivo report, l’ultimo diffuso, la dava già al 25%. L’allerta sale anche in Italia: la variante risulta più contagiosa delle altre e sta portando l’occupazione dei reparti ospedalieri a salire di nuovo, come emerge dall’analisi settimanale della Fiaso (Federazione italiana delle aziende sanitarie e ospedaliere).

sintomi di BA.5 sono febbre, spossatezza, dolori muscolari e alle articolazioni, forti forme di raffreddore e mal di gola, che nelle ultime varianti si erano attenuati rispetto ai primi ceppi di Covid. A questi si aggiungono forme di disturbi gastroenterici e qualche forma di polmonite. Meno probabile la perdita di gusto e olfatto.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03