Marano, inferno acqua: saranno altri due giorni di passione per migliaia di persone

0
1.621 Visite

Inferno acqua. Nuovi disagi e disservizi a Marano, dove il Comune – attraverso una nota – ha comunicato che ci sono nuovi intoppi agli impianti idrici. Da ieri sera rubinetti a secco in tantissime zone del territorio: migliaia le persone che segnalano disagi e inconvenienti di ogni genere. L’ente cittadino si è limitato a riferire che i “lavori di riparazione programmati dalla Regione si concluderanno entro la fine del mese”. Quella di oggi è l’ennesima grave crisi idrica nell’arco di pochissime settimane. La situazione è a dir poco catastrofica. Impianti in tilt e in condizioni igieniche precarie (sempre negli impianti), ma tanta acqua si disperde ed è sprecata (causa guasti alle strutture idriche) lungo le arterie cittadine. Le cause del disastro sono note agli addetti ai lavori: si trascinano da anni, ma ai cittadini (giustamente) non importa: il problema ora è l’acqua.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03