Il governo ora pensa anche al super green pass solo per vaccinati. Ecco cos’è

0
1.064 Visite

Per limitare la circolazione del Covid-19, anche in vista delle festività natalizie, il Governo sta pensando ad alcune misure per rafforzare i controlli. L’obiettivo è evitare nuove chiusure o lockdown localizzati.

Tra le ipotesi c’è quella del Super Green Pass che prevederebbe delle correzioni rispetto alla versione attuale.

Una prima idea riguardo alla certificazione verde in vigore è ridurne la durata da 12 a 9 mesi, se non addirittura a 6.

La conferenza delle regioni ha poi proposto il “Super Green Pass” che sarebbe valido solo per vaccinati e guariti dal Covid-19.

La certificazione permetterebbe solo a guariti e vaccinati di andare in ristoranti, cinema, teatri, musei, stadi o a sciare, anche in zona gialla.

Si delineerebbe così un doppio binario con Super Green Pass per vaccinati e guariti e Green Pass ottenibile tramite tampone, che potrebbe essere utilizzato invece solo per andare a lavorare e per i servizi essenziali.

Per ottenere il Super Green Pass, quindi, ci si dovrebbe esclusivamente vaccinare oppure essere guariti dal Covid-19.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03