Il buttafuori non lo fa entrare all’Arenile: “Discriminato per scarpe non alla moda”

0
1.228 Visite

Gentile direttore, Le scrivo questa lettera per rimettere alla sua attenzione e a quella dei suoi lettori un modus operandi che ritengo inaccettabile. Lo scorso week end sono andato con amici all’Arenile di Bagnoli per passare una serata con amici. Prima di arrivare al varco di ingresso ho dovuto attendere diversi minuti perché alcuni ragazzi discutevano animatamente con il buttafuori del locale. Non ho ben compreso il motivo fino a quando non mi sono trovato nella stessa situazione. Il temuto buttafuori mi guarda dalla testa ai piedi con aria di superiorità, guarda con attenzione le mie scarpe e il mio abbigliamento e alla fine come se stessi partecipando ad una selezione di un casting mi riferisce che non posso entrare. Provo a chiedere spiegazioni ma non ricevo alcuna risposta. Il collega mi accompagna oltre la transenna all’esterno del locale senza proferire alcuna parola. Nell’area adiacente la struttura mi confronto con altri ragazzi scartati e tutti non riescono a darsi una spiegazione riguardo il perché di questa inspiegabile scelta del buttafuori. Alla fine ho capito, dopo un attento confronto con un organizzatore dell’evento, che la governance del locale è particolarmente attenta al vestiario che indossa il cliente. Il target delle serate richiede persone che possiedono abiti di marca e gioielli appariscenti. Se non hai queste caratteristiche vieni scartato a prescindere nonostante tu abbia prenotato per entrare. Ritengo che questo comportamento sia altamente classista e vergognoso. Non si possono scartare clienti sulla base della marca della propria camicia o sul valore delle proprie scarpe. Sono indignato e schifato. Continuo a pensare che oramai ci troviamo in una società che vive di apparenze e non di contenuti. Questo è quanto. Denuncio questa situazione che credo abbia umiliato sia me che tanti altri ragazzi.

La ringrazio per l’attenzione che mi dedicherà. Firmato

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03