Caccia, Pierro (Lega): “Bocciato il nostro emendamento di riduzione della tassa regionale per annualità 2021/2022. Regione chiarisca”

0
490 Visite

Napoli 01 giugno 2021 – “Avevamo presentata richiesta di riduzione del 50% per la tassa regionale sull’annualità 2021/2022 come forma di risarcimento per la mancata attività venatoria a causa delle restrizioni dovute al contrasto del Covid-19 e la medesima riduzione della quota dovuta all” A.T.C.. In un primo momento avevamo avute anche rassicurazioni sulla possibilità di riduzione del 30% ma, evidentemente, nel collegato alla finanziaria qualcosa è cambiato. Come Lega lo ribadiamo: occorre una forma di ristori per i tanti appassionati campani che non hanno esercitato attività venatoria nel 2020 e 2021. Ci attendiamo chiarimenti e risposte concrete dalla Regione alla nostra richiesta”. Così in una nota il comportamento della commissione Agricoltura, Caccia e Pesca della regione Campania Attilio Pierro.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03