Marano, tentata estorsione a un imprenditore: condannati due ex dipendenti della Ideal Cart

0
1.864 Visite

Il giudice per le udienze preliminari, Linda Comella, ha condannato alla pena di anni 4 e 8 mesi di reclusione Angelo Coppola e Marco Di Ianni, arrestati nei mesi scorsi per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso e minacce ai danni di un imprenditore che aveva vinto un appalto in una scuola di Marano. La sentenza, nell’ambito di un procedimento con il rito abbreviato, è stata letta nella giornata di oggi.

I due soggetti lavoravano per la Ideal Cart, azienda di Marano operante nel settore della carta per imballaggi, ritenuta dagli inquirenti nelle disponibilità di fatto della famiglia Orlando. Per quella ed altre vicende sono tuttora rinviati a giudizio la titolare dell’azienda (per intestazione fittizia) e Angelo Orlando (concorso esterno in associazione mafiosa). La Ideal Cart fu sequestrata quasi due anni fa e dissequestrata in sede di Riesame.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03