Marano, il nuovo caso Catone: non firma la mozione di sfiducia al sindaco. L’ira della minoranza: “Passi con Visconti”

0
1.275 Visite

Per molti era chiaro già da diversi mesi, ma ora è una certezza: Stefano Catone, consigliere di minoranza, non ha alcuna voglia di mandare a casa il sindaco Visconti e la sua giunta, ritenuta da più parti una sorta di calamità naturale. Catone non ha voluto firmare la mozione di sfiducia al sindaco preparata dai suoi colleghi di opposizione e con tale scelta impedisce di fatto alla minoranza di poterla presentare. Occorrono dieci firme, ma finora l’opposizione ne ha racimolate nove.

Ora, seppur al momento sotto voce, sono tantissimi i consiglieri dell’opposizione che invitano Catone a passare tra i banchi della maggioranza. “E’ un corpo estraneo alla minoranza – dicono diversi consiglieri- Catone è mal consigliato da qualcuno, forse qualche imprenditore della città. Per una questione di trasparenza e chiarezza deve passare con la maggioranza. Catone sta tradendo il suo mandato politico”.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti