Giovani musicisti crescono: Simone Vignola

0
1.070 Visite

Si chiama Simone Vignola è un polistrumentista e cantautore, ha 32 anni e ha partecipato alla prestigiosa trasmissione The Voice of Italy, in onda sulla Rai. Il giovane musicista, già vincitore del concorso internazionale “EuroBassContest” e del “Boss Loop Contest Italia”, ha conquistando i critici e il pubblico di The Voice  con la sua interpretazione di “Roxanne” dei Police. Una carriera tutta in salita quella di Simone Vignola, che poco più che ventenne incassò la sua prima collaborazione con la Casa discografica olandese Schoots Record per poi passare, qualche anno dopo, con la tedesca Black Lemon Records. Nell’ambiente musicale viene definito come un fine bassista al punto che lo stesso Caprezza lo ha voluto per aprire il suo concerto al Giovinazzo Rock Festival. Il giovane campano ha collaborato anche Luca Barbarossa, Adam Nitti, Bobby Vega e Federico Zampaglione. La musica del Vignola nasce nel panorama post-uderground e dei nuovi modelli culturali locali ed internazionali che ben vengono rappresentati nel panorama culturale sull’asse Avellino – Napoli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS

  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03