Giugliano super: espugnato il campo dell’Acireale

0
363 Visite

Splendida impresa del Giugliano, che espugna il campo dell’Acireale (2-3) conquistando il primo successo stagionale lontano dalla regione. I gialloblu di Massimo Agovino, che nelle ultime tre gare avevano racimolato soltanto un punto, hanno offerto una prestazione più che convincente. Una prova maiuscola che arriva dopo il passo falso interno con la Palmese. Sugli scudi l’attaccante Vincenzo Caso Naturale (nella foto), autore di una delle tre reti dei tigrotti.

Per l’attaccante esterno del Giugliano è il nono sigillo in campionato. Bene anche il neo acquisto Ragosta, che ha trasformato un calcio di rigore, e l’attaccante Orefice, schierato da Agovino fin dal primo minuto e autore della terza marcatura dei giallublu. Il Giugliano, con questo successo, sale a quota 26 punti e si assesta nella parte alta della graduatoria. Domenica la sfida casalinga (ultima gara dell’anno) con il Messina.

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti