Anche Marano lab saluta il capitano Francesco Tessitore

0
2.187 Visite

Marano di Napoli è una città che conta 60000 abitanti. Un presente indisciplinato, sulla scia di un passato burrascoso che sicuramente non ha dato lustro ai suoi abitanti, quanto piuttosto scempio sociale e difficoltà amministrative. In certe condizioni di disordine, vivere ma ancor di più lavorare è molto difficile. Bisogna mantenere degli equilibri, tenere conto delle diverse realtà sociali, garantire sicurezza ai cittadini, fare molto spesso da cuscinetto tra le mancanze amministrative e ciò in cui si traducono sulla popolazione. Il Suo ruolo Capitano Tessitore è stato quello di Comandante della precedente Tenenza che negli anni ha subito il peso di una città cosi grande e così problematica. Ad ogni modo, mai a nessuno è mancato il supporto Suo e dei Suoi Uomini, i quali hanno sempre dimostrato di mantenere un comportamento consono alla divisa che indossano. Tutto questo è stato sicuramente merito Suo che per primo ha dato il buon esempio sia come Carabiniere che come cittadino. Ha sempre partecipato ad eventi e manifestazioni sociali e culturali in prima persona e mai tramite i saluti di qualcuno. Ha sempre sposato l’idea che vivere la collettività sia soprattutto un impegno a fare e non a delegare. Nei confronti della nostra associazione si è sempre dimostrato propositivo e questo ci ha fatto Onore. Il futuro è sempre qualcosa di incerto, ma che nell’incertezza nasconde spesso le migliori soddisfazioni. E proprio per il suo futuro che noi di Maranolab Le auguriamo il meglio, come uomo e come militare. La città perderà un Comandante, un cittadino, un amico ed un uomo leale e dedito al lavoro.

Nota stampa Marano Lab

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti