Marano, ancora problemi con il conferimento dell’umido: mezzi Tekra costretti a rientrare. Amministratori beatamente in vacanza

0
1.327 Visite

Ancora mezzi Tekra, contenenti umido, costretti a ritornare indietro (dalle discariche) perché impossibilitati a conferire; ancora furti e raid (queste le ultime indicazioni) nel cantiere di Giugliano. E ancora mezzi che stamani, intorno alle 5, venivano a prelevare il vetro, poiché i ritardi si accavallano e con essi saltano anche gli orari di prelievo degli altri materiali.

E’ un caos totale sul fronte della raccolta rifiuti a Marano, ma chi dovrebbe gestire la situazione è beatamente in vacanza: il sindaco Visconti fa jogging a Camerota, l’assessore all’Igiene, De Nigris, è in viaggio negli States, lato Oceano Pacifico; il dirigente Di Pace, invece, è rientrato in fretta e furia dalle ferie. A Battipaglia, dove è ubicata la piattaforma per l’umido, non si riesce a scaricare. Il Comune sostiene di aver liquidato l’azienda ed è intenzionato ad avviare un contenzioso.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti