Varcaturo e Pompei, due persone (una ubriaca) aggrediscono i carabinieri

0
226 Visite

Varcaturo: 55enne sorpreso ubriaco alla guida dell’auto aggredisce i carabinieri. arrestato
in stato di ebbrezza, a bordo della propria autovettura, è stato fermato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di giugliano in campania su via ripuaria.
domenico schiano di visconti, 55enne di qualiano, già noto alle ff.oo.,
prima si è rifiutato di esibire i documenti ai carabinieri, poi ha aggredito i militari con spintoni e lancio di oggetti. una volta immobilizzato ha anche tentato di corrompere gli operanti offrendo del denaro in cambio dell’impunita’.
è stato arrestato per violenza e resistenza a p.u., nonche’ istigazione alla corruzione.
a suo carico è scattata anche la denuncia in stato di libertà per aver  rifiutato di sottoporsi all’accertamento alcolemico e tossicologico.
dopo le formalità di rito è stato tradotto ai domiciliari ed è in attesa di direttissima.

pompei: giovane ragazza aggredisce i carabinieri, arrestata per resistenza e violenza pubblico ufficiale
i carabinieri di pompei le stavano notificando un ordine di carcerazione, ma lei, contrariata, ha aggredito gli operanti con calci e spintoni.
virginia cesarano, 26enne, del luogo, già nota alle ff.oo., è stata arrestata per resistenza e violenza  pubblico ufficiale.
dopo le formalità di rito è stata tradotta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

ercolano: evasione dagli aa.dd. in via pugliano. 43enne arrestato dai carabinieri
i carabinieri di ercolano durante un controllo lo hanno sorpreso fuori casa.
gennaro arto, 43enne, dell uogo, già noto alle ff.oo., ai  domiciliari per maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato per evasione.
ora e’ in attesa di essere processato con rito direttissimo.

ottaviano: tenta di corrompere i carabinieri. arrestato.
yisa huang, 28enne, cittadino cinese, domiciliato a sarno, mentre era alla guida della sua auto,  all’altezza dello svincolo per palma campania, ha perso il controllo e si è schiantato sul guard-rail.
immediatamente alcuni passanti hanno allertato il 112 e sono stati inviati i carabinieri dell’aliquota radiomobile di torre annunziata.
giunti sul posto i militari hanno soccorso il cittadino cinese e ricostruto la dinamica dell’incidente.
riscontrata la mancanza di copertura assicurativa del veicolo, all’atto della contestazione il cinese tenta di corrompere offrendo 300 euro agli operanti. cosi’ da una contestazione per violazione al c.d.s. si e’ passati all’arresto per tentata corruzione.
yisa huang è in attesa di essere processato con rito dire

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03