Napoli violenta, tre minori aggrediti da coetanei in due episodi al centro

0
581 Visite

Minori ancora una volta protagonisti nelle notti della movida napoletana. In via De Marinis, quartiere Porto, un 14enne in compagnia di alcuni amici è stato aggredito a calci e pugni per futili motivi poco prima della mezzanotte da un gruppo ‘rivale’ sembra per uno sguardo di troppo. Per l’aggredito un trauma cranico e alcuni giorni di prognosi. Stessa sorte toccata a due 17enni che ai Quartieri Spagnoli sono stati feriti con armi da taglio da un gruppo di coetanei intorno alla mezzanotte sempre per futili motivi. Per loro 10 giorni di prognosi. A Largo Ecce Homo è stato fermato e denunciato un 16enne che, in sella a uno scooter con una 14enne, ha tentato di forzare un posto di blocco dei Carabinieri.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03