Elezioni, nel collegio di Torre del Greco si impone Amato, l’uomo degli insulti a Zelensky. Perdono Sandrino Ruotolo e la Patriarca

0
1.081 Visite

Nel collegio uninominale Campania 1 di Torre del Greco per la Camera vince il candidato M5S Gaetano Amato che s’impone per soli 400 voti su un pezzo grosso del centrodestra, la candidata Annarita Patriarca.

Anche in questo collegio non riesce a essere competitiva la coalizione di centrosinistra, nonostante la candidatura di una persona molto nota come Sandro Ruotolo, che l’altra volta entrò in parlamento con l’11 per cento di affluenza (supplettive). D’Amato, attore, è noto soprattutto per gli insulti a mezzo Facebook all’indirizzo di Zelensky e Biden.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03