Marano, da San Rocco alla Cesina: anche oggi milioni di litri d’acqua in fumo. Il Comune parla di riparazioni in corso, ma ormai è diventata una triste barzelletta. Andate via tutti

0
1.281 Visite

Anche oggi in fumo milioni di litri d’acqua potabile e rubinetti a secco in tante zone. Il Comune parla di riparazioni agli impianti in corso o già realizzati, ma la realtà non cambia: anche oggi dagli impianti di San Rocco e via Marano-Quarto è venuto giù il mondo. Milioni e milioni di litri persi nelle strade mentre in tante case si combatte con la siccità. Non ci sono parole e commenti, lo scriviamo da mesi. Chi guida il Comune, che siano commissari o politivi, tecnici o chiunque altro sia, dovrebbe avere la decenza di dimettersi. Punto: quel che accade qui non accade in nessun altro posto del mondo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03