Bacoli, Il Pappice: “Consuntivo 2020, conti fuori controllo?”

0
356 Visite
I Revisori evidenziano – nel parere del 10 luglio – che “non è stata riscontrata la corrispondenza del consuntivo 2020 alle risultanze della gestione” cioè “con i dati delle scritture contabili del Comune”.
Accusa grave che deriva anzitutto dal fatto che “i residui non hanno avuto il riscontro favorevole del Collegio” in quanto buona parte rientra nella “competenza” dell’OSL – i liquidatori del dissesto – ma “la mancanza di una corrispondenza continua con l’OSL rende incerti i dati, soprattutto dei residui attivi”.
Residui attivi – cioè entrate non riscosse – il cui annuo aumento è triplicato durante questa Amministrazione – dai 3.887.373,67 euro in più del 2018 ai 9.467.119,12 euro in più del 2020 – superando complessivamente il tetto dei 36 milioni !
Ebbene, se le parole hanno un senso, i Revisori denunciano che i bilanci sono falsati e che non essendoci corrispondenza tra questi e la realtà, la contabilità locale è fuori controllo ?
Una macchina lenta ed incapace a mettere in atto misure idonee per la riscossione ? Ci potrebbero essere conseguenze, anche personali, per quanti sono stati inadempienti ?
Se è così ognuno dovrà assumersi le proprie responsabilità: i Consiglieri che stasera voteranno il consuntivo, i Revisori che dovranno essere conseguenti alle cose che scrivono, la Magistratura che per troppo tempo ha voltato il suo sguardo altrove.
 
 
Bacoli, 20/07/2021

Associazione Il Pappice

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03