Marano-Quarto e dissesto idrogeologico: in via Pendine-Casalanno l’atteso intervento del Genio civile

0
1.122 Visite

Il Genio civile ha eseguito un’importante opera di restyling e rifacimento delle briglie di decantazione delle acque meteoriche. Un intervento atteso da anni, fortemente sollecitato dalla consigliera Teresa Giaccio e da alcuni residenti della zona al confine con Quarto, tra cui Carmine Carandente. I tecnici del Genio hanno comunicato alla consigliera e agli altri presenti che eseguiranno a breve ulteriori interventi. Via Pendine-Casalanno è sommersa ad ogni scroscio d’acqua. Le briglie e gli alvei naturali sono ostruiti o coperti dall’intervento dell’uomo. Una massiccia edificazione avvenuta tra gli anni Ottanta e Novanta.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03