Secondigliano: nasconde la droga nella cassetta postale, arrestato uno spacciatore

0
282 Visite

Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in corso Secondigliano un giovane che, dopo aver ricevuto una banconota da un uomo, si è diretto in via Duca degli Abruzzi per entrare in uno stabile da cui, poco dopo, è uscito ritornando dalla persona in attesa alla quale ha consegnato qualcosa.
I poliziotti li hanno raggiunti e bloccati trovando lo spacciatore in possesso di una stecca di hashish e di 170 euro, mentre nell’androne dell’edificio da cui era uscito hanno rinvenuto, occultate in un vano ricavato dietro una cassetta postale, altre 3 stecche della stessa sostanza del peso di 5 grammi circa e 7 bustine con 8 grammi circa di marijuana.
Raffaele Sichenz, 19enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze, mentre l’acquirente è stato segnalato amministrativamente.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03