Covid: ospedali in affanno, ma in Campania si muore di meno rispetto al resto d’Italia

0
479 Visite

La Campania, secondo recentissime verifiche dei dati, ha, dopo la Lombardia, il numero più alto di attualmente positivi. Ma in Campania il tasso di letalità è il più basso d’Italia. Il sovraccarico degli ospedali, però, esiste e non è un’invenzione dei media. La ragione per cui si muore di meno? Gli esperti non hanno certezze: fattori genetici, la minore età media della popolazione o altro? Anche le terapie intensive sono, almeno fino a sabato scorso, le meno occupate d’Italia: la media nazionale è di 0,49% dei contagiati in Campania lo 0,22%, il dato più basso d’Italia mentre il valore più alto lo hanno Sicilia (0,75%) e Puglia (71%)». I 75 morti di ieri in Campania? «Un numero anomalo – spiegano gli esperti della Federico II intervistati dal Mattino – dovuto a conteggi arretrati ma ad oggi la media i questa settimana è di 38 al giorno contro i 29 della precedente, erano 21 due settimane fa, 15 tre settimane fa e solo 3,1 quattro settimane fa ma il tasso di decessi cresce di poco ed è circa dell’1%, la metà del dato nazionale».

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03