Marano, nuovo blitz dei carabinieri all’ufficio tecnico: acquisiti nuovi atti

0
1.593 Visite

I carabinieri della compagnia di via Nuvoletta stanno acquisendo nuovi atti amministrativi presso l’ufficio tecnico comunale. I militari starebbero acquisendo perlopiù, come accaduto nei mesi scorsi, pratiche urbanistiche. Nei mesi scorsi i carabinieri di Marano e di Castello di Cisterna, su delega della Direzione distrettuale antimafia di Napoli (anche quella di oggi pare sia coordinata dalla Dda), acquisirono anche gli atti delle lottizzazioni edilizie, determine e delibere del settore igiene urbana nonché alcuni permessi di costruire e pratiche di condono edilizio. Le indagini sul Comune si trascinano da oltre un anno. Gli sviluppi della complessa e articolata indagine potrebbero essere svelati nelle prossime settimane. Non è da escludere – e il nostro portale lo ha scritto in tempi non sospetti – che sulla scorta di tali indagini possa essere inviata (dalla prefettura) anche una commissione di accesso agli propedeutica ad un eventuale scioglimento dell’ente.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03